Inni nazionali

Elenco Inni suonati ai Totem delle 12 nazioni ogni giorno

Inno UNIONE EUROPEA “An die Freude” – “Inno alla gioia” Composto nel 1785 da Friedrich von Schiller, musicato dal brano del movimento finale della Nona sinfonia composta nel 1824 da Ludwig van Beethoven

Inno ITALIA “Il Canto degli Italiani” Il testo fu scritto da Goffredo Mameli e musicato da Michele Novaro, del 1847

Inno GERMANIA “Das Lied der DEutschen” Il testo fu scritto da August Heinrich Hoffmann von Fallersleben nel 1841, la melodia fu composta nel 1797 da Joseph Haydn

Inno AUSTRIA “Land der Berge, Land am Strome” Il testo fu scritto da Paula von Preradović nel 1947, la melodia è attribuita a Mozart (Cantata K 623a) però attribuito da molti musicologi ad un suo discepolo Johann Holzer

Inno DANIMARCA “Der er et yndigt land” Realizzato nel 1780 su testo di Johannes Ewald e musicato da Ludvig Rogert

Inno SERBIA “Bože pravde” Scritto nel 1872 da Jovan Đorđević e composto da Davorin Jenko

Inno FRANCIA “La Marseillaise” Scritto dal compositore e poeta Claude Joseph Rouget de Lisle nel 1792

Inno SPAGNA “Marcha Real” Composta da Federico il Grande di Prussia nel 1760, i testi sono cambiati più volte in base al regnante

Inno POLONIA “Mazurek Dąbrowskiego” Scritto nel 1797 da Józef Wybicki

Inno ROMANIA “Deșteaptă-te, Române!” Pubblicato nel 1848 da Andrei Mureșanu, generalmente considerato quale compositore della melodia

Inno CROAZIA “Lijepa naša domovino” Scritto dal poeta Antun Mihanović nel 1835, musicato dal compositore Josip Runjanin

Inno BELGIO “La Brabançonne” Scritto nel 1830 da Alexandre Dechet

Inno INGHILTERRA “God Save the Queen” Scritto tra il 1736 e il 1740 dal compositore barocco Thomas Arne, arrangiato nel 1962 dal compositore, direttore d’orchestra e pianista Benjamin Britten